Rendiconto finanziario consolidato

Il rendiconto finanziario consolidato redatto secondo gli schemi previsti dai principi contabili internazionali IFRS è riportato nei “Prospetti contabili consolidati e Note illustrative al 31 dicembre 2010”; qui di seguito ne viene fornito il commento facendo riferimento alla forma sintetica di seguito esposta.

Variazione Posizione Finanziaria Netta 2010 2009 Variazione
In milioni di euro


Posizione Finanziaria Netta Iniziale (352,0) (359,7) 7,7
Cash Flow Operativo (Risultato+Ammortamenti) 128,8 143,8 (15,0)
(Aumento)/Riduzione del Capitale di Funzionamento 8,4 (20,9) 29,3
(Aumento)/Riduzione Investimenti Netti (103,7) (89,4) (14,2)
Variazione netta Fondi pensione ed altri Fondi (7,8) (3,8) (3,9)
Variazione Patrimonio Netto (23,8) (21,8) (1,9)
Totale Variazione 2,0 7,7 (5,7)
Posizione Finanziaria Netta Finale (349,9) (352,0) 2,0

Nel corso del 2010 il Gruppo Piaggio ha generato risorse finanziarie per un totale di 2,0 milioni di euro.

Il cash flow operativo, definito dal risultato netto, depurato da costi e proventi non monetari, è stato pari a 128,8 milioni di euro.

Il capitale circolante, o working capital, ha generato cassa per circa 8,4 milioni di euro; in dettaglio:

  • la dinamica di incasso dei crediti commerciali ha generato flussi finanziari per un totale di 21 milioni di euro;
  • la gestione dei magazzini ha generato flussi finanziari per un totale di circa 12,4 milioni di euro;
  • la dinamica di pagamento dei fornitori ha eroso flussi finanziari per circa 1,6 milioni di euro;
  • la movimentazione di altre attività e passività non commerciali ha evidenziato un impatto negativo sui flussi finanziari per circa 23,4 milioni di euro.

Le attività di investimento hanno assorbito risorse finanziarie per un totale di 96,2 milioni di euro.
Tali investimenti consistono in circa 40,0 milioni di euro di spese di ricerca e sviluppo capitalizzate e circa 56,2 milioni di euro di immobilizzazioni materiali e immateriali.
Più in dettaglio, le spese di ricerca e sviluppo sono state dedicate per 26,2 milioni di euro al business Due Ruote (scooter, moto e motori) e per 13,8 milioni di euro al business Veicoli Commerciali.
Per quanto riguarda le immobilizzazioni materiali e immateriali, circa 21,8 milioni di euro sono stati dedicati allo sviluppo prodotto del business Due Ruote, circa 15,3 allo sviluppo prodotto Veicoli Commerciali, circa 11,5 milioni di euro ad attività industriali, circa 6,1 milioni di euro ad information technology e 1,5 milioni di euro ad altre attività.

L’impatto sul cash flow della distribuzione dei dividendi avvenuta nel corso del 2010 è stato pari a circa 25,8 milioni di euro.

Come risultante delle dinamiche finanziarie sopra descritte, che hanno portato ad una generazione di cassa positiva per i citati 2 milioni di euro, il Gruppo Piaggio ha una Posizione Finanziaria Netta che si attesta a 349,9 milioni di euro.