Prevedibile evoluzione della gestione

Dando seguito a quanto delineato nel Piano Strategico presentato a settembre 2010, nel 2011 il Gruppo Piaggio proseguirà la propria strategia di sviluppo industriale e commerciale nell’area asiatica e di consolidamento nei mercati occidentali.
Sul piano commerciale, il Gruppo punta ad accrescere e rafforzare la propria presenza in tutti i settori e mercati in cui opera: in India, si intende consolidare la posizione di leadership nel mercato dei veicoli commerciali leggeri a tre ruote ed accrescere le vendite nel comparto quattro ruote; nella regione Asia Pacific, il Gruppo si propone di incrementare la propria quota nel mercato scooter in Vietnam, sviluppando nel contempo le attività anche nel resto dell’area, con particolare riferimento ad Indonesia, Tailandia e Malesia; in Europa e America, l’obiettivo è irrobustire la leadership nello scooter, rafforzare la posizione competitiva nel mercato moto, crescere nelle vendite di veicoli commerciali leggeri.

Sul piano produttivo, sono previsti l’avvio del nuovo stabilimento in India per la fabbricazione motori, l’ampliamento della capacità produttiva del sito vietnamita e la costruzione di un ulteriore nuovo stabilimento indiano dedicato alla produzione di veicoli a due ruote per il mercato locale. Verrà dato forte impulso al miglioramento della produttività industriale, con particolare focus sulle operations europee, attraverso l’ottimizzazione dei sistemi produttivi.

Rilevanti risorse verranno infine dedicate alle attività di ricerca e sviluppo, per il costante rinnovamento della gamma prodotti sia per i mercati occidentali che per i Paesi in via di sviluppo, con considerevole attenzione allo sviluppo di motorizzazioni a ridotti consumi e basso o nullo impatto ambientale.

11-1.jpg